Casa Albergo San Felice

logo

 

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 13,24-32)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «In quei giorni, dopo quella tribolazione, il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce, le stelle cadranno dal cielo e le potenze che sono nei cieli saranno sconvolte. Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nubi con grande potenza e gloria. Egli manderà gli angeli e radunerà i suoi eletti dai quattro venti, dall’estremità della terra fino all’estremità del cielo. Dalla pianta di fico imparate la parabola: quando ormai il suo ramo diventa tenero e spuntano le foglie, sapete che l’estate è vicina. Così anche voi: quando vedrete accadere queste cose, sappiate che egli è vicino, è alle porte. In verità io vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo avvenga. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno. Quanto però a quel giorno o a quell’ora, nessuno lo sa, né gli angeli nel cielo né il Figlio, eccetto il Padre».

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

 

 

Ma possibile che Gesù, che ha proclamato pace, amore, giustizia, misericordia, possa proclamare queste cose "disastrose"? Chiariamoci le idee: il linguaggio di Gesù si chiama "apocalittico" e cioè parla di cose importante che accadranno alla fine del mondo, catastrofi incredibili, uno sconvolgimento totale. Se ci fermassimo solo a questi segni, io direi a Gesù due paroline dure: ma che mi prendi in giro? Hai parlato di vita eterna e mi parli di distruzione, di cataclismi e di fine del mondo?

Meno male che, in mezzo a questi "disastri" che devono accadere "appare" il FIGLIO DELL'UOMO che viene sulle nubi con la gloria. E quindi, okay, le paroline dure non hanno senso e piuttosto Gesù vuol dirci che anche se accadranno cose sconvolgenti (perché tutto cambierà) apparirà il "FIGLIO DELL'UOMO" con una potenza enorme e con i suoi angeli. FIGLIO DELL'UOMO? Chi sarebbe? E' Gesù stesso, che apparirà e che cambierà la nostra storia.

La nostra storia cambierà: alla faccia della fase "qua si è sempre fatto così", la storia cambierà. Cambierà il modo di pensare, cambieranno le situazioni, cambierà questa città, cambierà questo mondo, passeranno le cose di questo mondo, ma Gesù sarà sempre, non passerà. Questa parola ci invita a non perder di vista Gesù anche quando le cose di questo mondo saranno sconvolgenti e diverse, anche quando tutto ci invita ad "aver paura", c'è Gesù. Gesù non è soltanto morto, ma anche Risorto. Se "apparirà sulle nubi" significa che verrà da una dimensione che non è questa terrena. Verrà, in un qualche modo. Questo mi porta serenità: so che c'è, e ci sarà sempre: di chi o di che cosa aver paura?

Allora questo linguaggio "apocalittico", in fondo, non fa paura; si capisce: come aver paura se Gesù è con noi? (acuradipgiac)

 

Padre Giacomo Santarsieri

Padre Giacomo SantersieriDirettore Della Casa di riposo San Felice

Leggi Tutto

Siti Consigliati/Amici

Contattaci

Se Vuoi Avere Maggiori Informazioni puoi contattarci attraverso il link sottostante

Vai al modulo

News

La Cooperativa Sociale P.S.L. San Felice, ente gestore della Casa Albergo San Felice, è lieta di presentarvi un nuovo settore di impegno e una nuova offerta di servizi alla comunità, l'ospitalità per i gruppi e le famiglie.  

Un intero piano della struttura dedicato all'accoglienza di gruppi parrocchiali in ritiro spirituale, campi scuola o momenti di vacanza. Come anche un servizio alle famiglie che vogliono muoversi in gruppo per usufruire di un ambiente che permetta loro la completa autogestione con utilizzo di cucina, sala da pranzo, zona tv, ma camere con servizi annessi confortevoli e accoglienti.

Il tutto nel più puro spirito francescano dell'assenza di lucro ma della messa a disposizione a prezzi molto contenuti di spazi di condivisione e possibilità di fruire di momenti di vacanza seppure in periodo di crisi. La nostra posizione geografica permette a chi voglia passare un periodo al mare di essere alle porte della meravigliosa Costiera Amalfitana, a chi voglia godere delle bellezze artistiche della Campania di poter raggiungere in meno di un'ora luoghi come Pompei, Napoli, Caserta, Paestum.

Contattateci, vi aspettiamo! 

 

Foto della zona Ospitalità nella nostra Gallery